Pagine

domenica 18 aprile 2010

Biografia scritta da me "Coco Chanel"...Un mito intramontabile..

Nasce a Samur sul finire dell'ottocento (esattamente 1883) un icona di stile indiscusso,un mito intramontabile e una grande donna:sto parlando di Gabrielle Chanel,nota con lo pseudonimo di Coco...COco rivoluzionerà la femminilità e si imporrà come figura fondamentale del fashion design  del diciannovesimo secolo.La sua non fu un infanzia semplice e particolarmente felice: all'età di dodici anni,dopo la morte improvvisa della madre,lei e sua sorella vengono portate in un collegio di suore,perchè il padre costretto a emigrare in cerca di lavoro.Mosse i suoi primi passi nel mondo della sartoria a diciotto anni quando imparò a cucire nel collegio di Notre Dame.Lavorerà in un cabaret,il così detto "Moulins la Rotonde",come Poseuse cioè come intrattenitrice che cantava.E proprio qui che assunse l'appellativo "Coco"dato dai suoi ammiratori.Il suo impiego la porta a conoscere un uomo molto influente che le cambierà la vita:il barone Balsan con il quale intraprenderà una relazione .Coco si trasferisce presto nella tenuta del barone e qui,inizia a muovere i primi passi nell'ambito della moda come disegnatrice e fabbricante di capelli femminili.Apre nel 1913 il suo primo negozio.Nel 1921 si lancia nella profumeria creando il noto "Chanel numero 5"che divenne subito il profumo più venduto al mondo.Nonostante la grande personalità la sua carriera conobbe alti e bassi.A lei dobbiamo l'invenzione del tubino,della borsa matelasse e del tailleur.Morì all'età di 87 anni nel 1971 in una domenica di gennaio.Proprio il giorno alla settimana che odiava,perchè,il giorno di riposo.

Nessun commento:

Posta un commento